in

Milan, Tomori: “Non penso al futuro. Scudetto? Crediamoci”

Il difensore del Milan Fikayo Tomori ha rilasciato una lunga intervista in cui ha raccontato la sua prima esperienza in Italia con la maglia rossonera, soffermandosi anche sul suo prossimo futuro e sulla corsa scudetto

Fikayo Tomori, nuovo difensore del Milan @Image Sport
Fikayo Tomori, nuovo difensore del Milan @Image Sport

Tomori: “Maldini? E’ come avere Messi direttore sportivo”

Arrivato a Milano nella sessione invernale di calciomercato, Fikayo Tomori ha letteralmente conquistato la dirigenza del Milan a suon di prestazioni. Nonostante i 28,5 milioni di euro richiesti dal Chelsea per il riscatto Maldini e Massara avrebbero intenzione di trattenere il giovane e talentuoso difensore inglese.

Should I Stay or Should I go? Non decido io, mi godo il momento, non penso al futuro“. Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Tomori ha ripercorso le tappe principali della nuova esperienza al Milan, al futuro non ci pensa, per il momento preferisce sorvolare: “Mi piace Milano, mi piace l’Italia, il tempo rispetto all’Inghilterra è migliore, la gente è serena e tranquilla. E’ stato facile ambientarmi al Milan, le persone qui sono tutte amichevoli e mi hanno subito fatto sentire a mio agio”.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL MILAN

MALDINI “Il mio obiettivo è di impressionarlo ogni giorno. E’ un grande stimolo per me, è come avere Messi come direttore sportivo”.

PREMIER O SERIE A“Non c’è un grande gap. Il campionato inglese è bellissimo, ma qui c’è tanta qualità, penso a squadre come il Milan, Roma, Juventus, Inter, Atalanta, Lazio”.

Tomori (Milan) @Image Sport
Tomori (Milan) @Image Sport

SCUDETTO – “Ci crederemo fino alla fine, nonostante la distanza in classifica tra noi e l’Inter. La Champions è l’obiettivo principale, ma siamo giocatori e dobbiamo pensare in grande”.

IBRAHIMOVIC “Siamo tutti figli suoi? Magari non ci parla come figli, ma ci motiva e ci parla tantissimo. E’ un esempio e un modello per noi, per dedizione e carica agonistica”.

MODELLI “Sono entrato nella Academy del Chelsea che ero ancora un bambino e quindi sono affezionato a John Terry. Mi ispiro anche a Sergio Ramos, Cannavaro e Van Dijk”.

Juan Musso, portiere dell'Udinese @Image Sport

Juan Musso, portiere per caso nel mirino delle big

Dal Pino, presidente della Lega Serie A

Diritti Tv, pacchetto 2: la Lega dice no a Sky