Array

Milan-Uefa: nuovo settlement agreement in arrivo?

La società rossonera, secondo quanto riporta TMW, dovrebbe incontrare l'Uefa nei prossimi giorni: sotto osservazione il passivo in bilancio, che potrebbe costringere il club a chiedere un nuovo settlement agreement in caso di qualificazione alle coppe europee

Milan presto a colloquio con l’Uefa: possibile nuovo settlement agreement

MilanUefa, in arrivo un nuovo settlement agreement? La società rossonera, secondo quanto riportato da TMW, si appresta ad incontrare la massima istituzione calcistica europea nei prossimi giorni. Al centro delle discussioni ci sarà l’attuale situazione di bilancio del Milan che, con un passivo di 153 milioni, rischia di violare nuovamente i paletti del Fair Play finanziario. In caso di qualificazione a una competizione europea, la società meneghina potrebbe essere dunque costretta a stringere un nuovo accordo con l’Uefa patteggiando, forse, una nuova esclusione dall’Europa. E’ successo quest’anno con l’Europa League e potrebbe accadere anche l’anno prossimo. Ai fini della decisione verranno presi in esame i bilanci relativi al triennio 2017-2020.