Milan, UFFICIALE: l’U23 è ammessa in Serie C

Tramite una note ufficiale, il club rossonero ha annunciato l'ammissione al prossimo campionato di Serie C con la formazione Under 23: ad allenare la squadra, che prenderà la denominazione di Milan Futuro sarà Daniele Bonera

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano Milan

La notizia era ormai nell’aria da diverso tempo, adesso è arrivata l’ufficialità. Il Milan U23 è stato ammesso alla prossima Serie C e prenderà la denominazione ufficiale di Milan Futuro. Domani, 28 giugno, alle ore 21:00 ci sarà il sorteggio del girone: da regolamento, Juventus, Atalanta e rossoneri, che prenderanno il posto dell’Ancona, dovranno stare in tre gruppi diversi.

I giovani del Diavolo disputeranno le partite casalinghe tra le mura dello Stadio Chinetti di Solbiate Arno. Tra i protagonisti vedremo molti dei calciatori passati nella Primavera di Abate arrivata in finale di Youth League, tra cui Francesco Camarda, Kevin Zeroli, Alex Jimenez, Chaka Traore, Hugo Cuenca, Noah Raveyre. A questi dovrebbe aggiungersi anche Maximilian Ibrahimovic, primogenito di Zlatan.

Il comunicato

Questo il comunicato ufficiale del club: “AC Milan comunica di aver ricevuto formalmente, a seguito delle decisioni prese dal Consiglio Federale della FIGC, risposta positiva alla domanda di iscrizione al campionato di Serie C Now della squadra di giovani calciatori di talento, che da oggi assume il nome di “MILAN FUTURO”. L’accoglimento della domanda di iscrizione ha definito quindi l’organico completo delle 60 squadre che parteciperanno al campionato gestito dalla Lega Pro nella stagione 2024/2025″.

“Il progetto sportivo di Milan Futuro, ultimo tassello di un percorso virtuoso che coinvolge l’intero vivaio fino alla Prima Squadra, nasce con l’obiettivo principale di valorizzare il talento dei giovani cresciuti nel Settore Giovanile rossonero, che già su sono contraddistinti nelle ultime stagioni nei campionati di categoria, in Youth League e con le rispettive Nazionali giovanili per completarne il processo di maturazione fisico-atletica. Inoltre, permetterà ai calciatori di confrontarsi, all’interno del proprio Club di appartenenza, con il calcio professionistico. Ad allenare il Milan Futuro sarà Daniele Bonera, che con il Club rossonero ha totalizzato 201 presenze da calciatore in 9 stagioni. Nel 2019 ha iniziato la sua avventura come collaboratore tecnico sempre al Milan. Nel 2020 ha ottenuto l’abilitazione UEFA PRO dopo aver partecipato al corso si Coverciano”.