Mondiali 2022, diritti tv a RAI e Amazon

Novità importanti riguardo l’assegnazione dei diritti tv dei Mondiali che si svolgeranno il prossimo anno in Qatar. Saranno RAI e Amazon a trasmettere le partite

Esultanza Italia @Image Sport
Esultanza Italia @Image Sport

Emergono clamorose novità riguardo la trasmissione delle partite in chiaro del prossimo Mondiale in Qatar nel 2022. Secondo Sport Insider, i diritti tv sono andati a RAI e Amazon Prime. Le indiscrezioni parlano di un’offerta complessiva da 180 milioni di euro. Per la principale televisione italiana si è parlato del pacchetto B1, messo a disposizione dalla FIFA: 28 partite, con diritto di prima scelta, comprensive di semifinali e finale. Per Amazon si tratta di un ulteriore investimento sul mondo del pallone. Il quale dopo la trasmissione di alcune partite di Champions League è vicina alla massima competizione calcistica riconosciuta in tutto il mondo.

Gigi Buffon portiere della Juventus

Juventus, Buffon sempre decisivo: con lui la Signora non perde mai

Gigi Riva, ex Cagliari e Nazionale

Gigi Riva, tra Scudetto a Cagliari e Nazionale: 44 anni fa l’addio al calcio