Napoli-Atalanta, Gasperini: “Loro perfetti, noi di un livello bassissimo”

La faccia è di quelle appese, pesanti e deluse. L’Atalanta non è stata mai in partita Gasperini questo lo sa e non cerca giustificazioni o colpevoli particolari. Il problema per il tecnico dei bergamaschi è globale e non può essere ridotto agli errori individuali. Queste le parole di Gasperini ai microfoni di Sky nel post partita.

Cosa è successo? Semplice, loro sono stati di alto livello; noi di un livello bassissimo. Abbiamo sofferto troppo e abbiamo preso gol bruttissimi mentre loro hanno dato il massimo e sono stati perfetti. Purtroppo queste giornate capitano e ci rimetteremo a lavoro per la prossima. Non ci sono colpevoli principali abbiamo sofferto tutti e abbiamo faticato globalmente, di squadra. Scudetto? Mai detto che siamo una candidata per il titolo e il campionato dello scorso anno non può essere preso in considerazione. Ilicic sta bene ma solo giocando troverà una condizione migliore e la squadra dovrà aiutarlo”.