Napoli-Atalanta, Gattuso: “Scudetto? Questa stagione è imprevedibile. La Juventus? Ho rosicato”

Il Napoli vince contro l’Atalanta: le parole di Gattuso

Una vittoria schiacciante e senza storia. Gattuso, però, non si monta la testa e sa benissimo che i meriti del Napoli sono evidenti ma l’Atalanta ha una grossa fetta di responsabilità. Il Napoli è pronto, sa di essere attrezzato e di avere una rosa molto lunga per poter affrontare una stagione lunga e piena di imprevisti.

Gattuso è un leader tattico e carismatico. Il Napoli ora non ha più scuse e non può più nascondersi: Inter Juventus devono considerare anche la squadra di Gattuso. Questi sono tutti temi che il mister del Napoli ha affrontato ai microfoni di Sky nell’immediato post partita.

Non mi aspettavo un’Atalanta così perchè so che squadra è e tutti sappiamo di cosa sono capaci ma oggi un’altra squadra avrebbe preso 6 o 7 gol. Abbiamo sfruttato tutti gli uno contro uno che ci lasciavano e siamo stati bravi ad andarli a prendere alti. Questa vittoria vale molto perchè secondo me loro continuano ad essere una squadra pronta per vincere il titolo. Noi siamo da titolo? Non lo so, gli imprevisti sono tanti. Dal Covid agli infortuni, le incognite sono moltissime e non possiamo fare previsioni anche in relazione alla nostra media anagrafica giovanissima. Ho rosicato per non essere partito? Da morire. Avremmo detto la nostra perchè la Juventus è in costruzione e adesso è il momento migliore per affrontarla. Noi eravamo pronti per partire. Chi dice il contrario, mente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE PER TE