in

Napoli, da Osimhen ad Anguissa: la Coppa d’Africa è un problema

La Coppa D’Africa, in programma a gennaio, potrebbe penalizzare il cammino del Napoli: Spalletti dovrà rinunciare a Osimhen, Anguissa e Koulibaly

Anguissa, centrocampista del Napoli
Anguissa, centrocampista del Napoli

Il Napoli, al termine della 7ª giornata, guida la classifica di Serie A in solitaria. La formazione di Spalletti è apparsa un rullo compressore sul territorio nazionale, a differenza dell’Europa League dove il turnover e qualche amnesia difensiva hanno contribuito alla prima sconfitta stagionale dei partenopei contro lo Spartak Mosca.


Scarica la nostra App


Nulla è perduto in chiave qualificazione, ciò che preoccupa invece riguarda la Coppa d’Africa in programma a gennaio. Il Napoli dovrà rinunciare ad Osimhen, Koulibaly e Anguissa, motivo per cui  il tecnico toscano che dovrà sperimentare una soluzione temporanea per sopperire all’assenza dei tre pezzi da novanta dello scacchiere azzurro.