in

Pagelle Napoli-Fiorentina 2-5, Italiano elimina Spalletti ai supplementari: ai quarti c’è l’Atalanta

Pagelle Napoli-Fiorentina 2-5: Italiano elimina Spalletti ai supplementari e vola ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà l’Atalanta

Napoli-Fiorentina @Image Sport
Napoli-Fiorentina @Image Sport

Gol, emozioni e spettacolo allo Stadio Diego Armando Maradona. Il triplice fischio premia la Fiorentina che si impone 5-2 contro il Napoli dopo i tempi supplementari: Mertens risponde a Vlahovic nel primo tempo, nella ripresa Petagna salva i partenopei dopo il gran gol di Biraghi ma all’extra-time la squadra di Italiano sfrutta la doppia superiorità numerica e dilaga con le reti di Venuti, Piatek e Maleh.

Napoli-Fiorentina primo tempo: Mertens risponde a Vlahovic

Gli azzurri partono meglio. La prima occasione ce l’ha Elmas (un pericolo quest’oggi i suoi inserimenti), che riceve il pallone dopo una bellissima verticalizzazione di Lobotka, ma dopo essere entrato in area pecca di lucidità e non sfrutta l’occasione. Si fa sentire anche Politano tra gli uomini di Spalletti. Bravo nei dribbling ma non riesce mai ad arrivare al tiro pulito. La gara entra nel vivo e le due squadre iniziano ad attuare le proprie tattiche, al 12′ Vlahovic sforna un sinistro da fuori che Ospina devia all’ultimo in corner, subito dopo traversa di Milenkovic. I padroni di casa non demordono, e continuano a farsi sentire con Petagna (mai lucido sottoporta), e poi ancora l’ex Inter sulla fascia sinistra che è decisamente insidioso.

All’improvviso arriva il colpo basso: Fiorentina in vantaggio al 40′ grazie al solito Dusan Vlahovic, che dentro l’area opta per un tiro potente e vanifica l’intervento del portiere colombiano. La gioia è illusoria, dopo appena 3′ arriva la risposta del Napoli: errore di Dragowski nel rinvio, serie di rimpalli prima di una prodezza a giro di Dries Mertens che spedisce il pallone appena sotto l’incrocio dei pali. Gli ospiti accusano il colpo e chiudono in 10′ la prima frazione di gioco, ennesima disattenzione di Dragowski che stende Elmas lanciato a rete e viene espulso.

Esultanza Fiorentina @Image Sport
Esultanza Fiorentina @Image Sport

Biraghi non basta: Petagna porta il Napoli ai supplementari

Nella ripresa il Napoli entra in campo motivato e sfiora il vantaggio in avvio con Petagna che calcia fuori da due passi. Poco dopo Terracciano salva su Demme, ma come nella prima frazione di gioco la Viola rimette la testa avanti: sugli sviluppi di una punizione Biraghi colpisce la barriera e sulla respinta trova l’angolo lontano con un sinistro a giro che bacia il palo prima di insaccarsi alla sinistra di Meret.

La formazione di Italiano, forte del vantaggio, prova ad archiviare i giochi anzitempo ma a ’20 dal termine Nico Gonzalez cestina la rete del potenziale 3-1. A complicare i giochi per gli uomini di Spalletti le espulsioni di Lozano e Fabian Ruiz ma anche in 9 contro 10, a tempo scaduto, il Napoli trova il guizzo con Andrea Petagna: topica clamorosa della retroguardia gigliata e l’ex Atalanta concede il bis dopo il gol vittoria siglato in campionato contro la Sampdoria, allungando la gara ai supplementari.

Napoli-Fiorentina 2-5: Italiano vola ai quarti di finale

Ai supplementari non c’è partita. La Fiorentina, forte della superiorità numerica, asfalta il Napoli: Venuti sigla il gol del nuovo vantaggio, Piatek archivia i giochi, mentre Maleh mette il punto esclamativo al successo Viola. La formazione di Italiano elimina la compagine di Spalletti e conquista i quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà l’Atalanta.

Pagelle Napoli

– Ospina 6
– Di Lorenzo 6
– Rrahmani 5,5
– Tuanzebe 5,5
– Ghoulam 6
– Demme 5,5
– Lobotka 6,5
– Politano 6
– Mertens 7
– Elmas 6
– Petagna 7,5
– Meret 6,5
– Cioffi 5,5
– Jesus 5,5
– Lozano 5
– Fabiàn Ruiz 5
– Malcuit 6

Pagelle Fiorentina

– Dragowski 6
– Venuti 7
– Milenkovic 6,5
– Nastasic 5,5
– Biraghi 7,5
– Castrovilli 6
– Torreira 6,5
– Duncan 5,5
– Gonzalez 6
– Vlahovic 7
– Saponara 5,5
– Terracciano 6,5
– Piatek 7
– Maleh 6,5
– Ikone 6
– Igor 6
– Bonaventura 6,5