Napoli, Insigne amaro: “Sul primo gol del Barcellona c’era fallo”

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli
Lorenzo Insigne, capitano del Napoli

E dopo la sconfitta contro il Barcellona per 3-1, ci sono subito le parole a caldo di Lorenzo Insigne autore del gol della bandiera. Il capitano del Napoli è apparso un po’ deluso e amareggiato nelle parole rilasciate ai microfoni di Sky Sport: “Dispiace per l’eliminazione, ci abbiamo provato ma era molto difficile contro una squadra. Dovevamo fare qualcosina in più nel primo tempo ma nel complesso abbiamo disputato una buona gara. La giocata su Semedo? Si, ci ho provato cercando di forzare un po’ la giocata”.

“Penso che possiamo raggiungere un livello più alto di così, abbiamo cercato di giocare tutto il campionato da squadra però penso che insieme al mister Gattuso possiamo crescere e migliorare. Penso che siamo sulla strada giusta, però dobbiamo cercare di segnare di più. Creiamo tanto ma segniamo poco, io in primis. Sul primo gol c’era fallo ma siamo rimasti uniti e ce la siamo giocata fino alla fine. Il Barcellona non è stato molto meglio di noi, hanno solo concretizzato di più e nel secondo tempo hanno tirato poco in porta”.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Arthur, ex giocatore del Barcellona

Rivaldo: “Il Barcellona non doveva far andare via Arthur”

Gennaro Gattuso tecnico del Napoli

Napoli, Gattuso avvisa Pirlo: “Allenatore della Juventus? Son cazzi suoi”