in

Napoli-Insigne, periodo di stallo: lui vuole l’aumento, la dirigenza taglia

Distanza tra Lorenzo Insigne e il Napoli. Tra le parti tiene banco il mancato accordo sul rinnovo di contratto del numero 24

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli @Image Sport
Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli @Image Sport

Come le più grandi storie d’amore, anche quella tra il Napoli e Lorenzo Insigne attraversa un periodo di stallo. Secondo quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, le parti mantengono ancora la distanza per via del rinnovo di contratto del numero 24, in scadenza nel 2022. A tenere banco le cifre dell’accordo: Insigne vuole riconosciuta la sua fedeltà anche sotto l’aspetto economico, che dovrebbe portare ad un aumento dei 4,5 milioni di euro attualmente percepiti. In disaccordo la dirigenza, che invece vuole operare un taglio netto ai costi legati agli stipendi. Insigne giura amore eterno, ma la proposta di matrimonio potrebbe non essere soddisfacente.

Sullo stesso argomento
Napoli, Camara si avvicina: Raiola la chiave