Napoli, il Porto pensa a Mario Rui: il piano B è un ex Juventus

Aperto anche il capitolo cessioni in casa Napoli sul mercato, con Mario Rui messo alla porta: ci pensa seriamente il Porto, che studia però anche un ormai ex Juventus come piano B

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti

Sarà un’estate caldissima per il Napoli sul calciomercato, chiamato a manovre massicce sul calciomercato in quasi tutti i reparti. Tra questi anche la fascia sinistra, con Spinazzola prescelto da Conte per occupare quella corsia. A fargli spazio dovrà essere Mario Rui che, nonostante un contratto fino al 2026, non rientra più nei piani dei partenopei.

Stando a Nicolò Schira, ci pensa seriamente il Porto, in cerca di un terzino sinistro d’esperienza per la squadra. Napoli chiaramente aperto al dialogo per trovare un punto d’incontro, ma il club portoghese ha in Alex Sandro il piano B: il classe ’91 ai è appena svincolato, e dopo 9 anni alla Juventus, potrebbe apparecchiarsi per lui il ritorno al Porto, proprio da dove i bianconeri lo prelevarono.

Si Parla di: