in

Napoli, scoppia il caso Younes: rifiutato il riscatto dell’Eintracht

Il Napoli fa i conti con la situazione legata ad Amin Younes, che ha deciso di rifiutare la proposta di contratto dell’Eintracht Francoforte

Amin Younes, centrocampista del Napoli
Amin Younes, centrocampista del Napoli

Primi problemi da calciomercato in casa Napoli. La dirigenza partenopea, infatti, deve affrontare la questione relativa ad Amin Younes. Il giocatore tedesco, dopo un biennio poco convincente alle pendici del Vesuvio, è ritornato in terra natìa per vestire la maglia dell’Eintracht Francoforte.

Sullo stesso argomento
Inter, Vecino tra permanenza e cessione: anche il Torino ci prova

I rossoneri, a seguito delle buone prestazioni del giocatore, avevano deciso di rispettare gli accordi presi con il Napoli: prestito biennale con riscatto fissato a 3 milioni di euro. Stando a quanto riportato da Kicker, però, il giocatore avrebbe rifiutato la destinazione stabilita. Indiscrezioni vogliono Younes al centro di una trattativa con una società del Medio Oriente, offerta che i partenopei potrebbero accettare visto il contratto in scadenza nel 2023.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *