Napoli, torna il sereno con Di Lorenzo: permanenza più vicina

Il capitano dei partenopei ha parlato con il presidente De Laurentiis, che ha fatto mea culpa sugli errori commessi nell'ultima stagione: la prossima settimana è decisiva per la permanenza

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano

Calciomercato, Pronostici e Consigli: seguici anche su ...

Prove di pace tra il Napoli e Giovanni Di Lorenzo. Secondo quanto riportato da Tuttosport, nella giornata di ieri è andato in scena un colloquio telefonico tra Aurelio De Laurentiis e il terzino dei partenopei, reduce da un Europeo disastroso, per analizzare i problemi dell’ultima stagione. La permanenza adesso è più vicina.

Il presidente del club si è assunto la responsabilità di non aver supportato adeguatamente il capitano, che ha apprezzato le sue dichiarazioni in occasioni della conferenza stampa di Antonio Conte. Il Napoli non ha mai preso in considerazione l’ipotesi di venderlo e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la pace definitiva. Il Corriere dello Sport scrive l’agente del giocatore, Mario Giuffredi, starebbe organizzando un incontro con la stampa per martedì per fare luce sulla situazione.

Si Parla di: