Menu

Arek Milik, attaccante del Napoli

Napoli, si lavora al rinnovo di Milik: gli aggiornamenti

Il Napoli continua a lavorare sia sul mercato che sulla questione rinnovi contrattuali, visto che, molti dei suoi senatori, hanno il contratto in scadenza a breve. Gattuso avrebbe chiesto al club di risolvere quanto prima le diatribe contrattuali in modo che i giocatori possano concentrarsi a pieno sul calcio giocato. Tra questi c’è Arkadiusz Milik, che nella nuova gestione sembra aver conquistato posizioni in attacco rispetto a Dries Mertens. Il suo contratto scade nel 2021, lui vuole restare e la società vuole tenerlo, ma il gap tra richiesta e offerta economica starebbe rallentando la firma del giocatore.

Si era già parlato della durata del nuovo contratto, scadenza nel 2024 e delle cifre utili a sostenere la permanenza dell’attaccante n azzurro: la società pensa a 3 milioni a stagione, il giocatore ne vorrebbe 4 rispetto ai 2,5 guadagnati in questo momento. I principali aggiornamenti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, riguarderebbero però il fatto che De Laurentiis vorrebbe inserire nell’accordo una clausola rescissoria che non sarebbe graditissima all’entourage del giocatore. Va però detto che Milik potrebbe chiudere un occhio qualora la sua richiesta economica venisse accontentata: non sarebbe impossibile pensare infatti che le parti possano incontrarsi a metà strada e chiudere a 3,5 milioni di euro a stagione.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.