in

Napoli, Spalletti può sorridere: altri due rientri in vista di Bologna

Il Napoli in queste ultime settimane è stato in piena emergenza, ora però la situazione è migliorata e Spalletti può tornare a sorridere

L'allenatore del Napoli Luciano Spalletti
L'allenatore del Napoli Luciano Spalletti

L’emergenza che ha colpito il Napoli di Spalletti nelle ultime settimane sta per terminare. Infatti il tecnico toscano, da oggi dovrà fare a meno di Koulibaly, Anguissa, InsigneOunas. Gli altri sembrano aver recuperato, partendo da Osimhen che sarà arruolabile per il match contro il Bologna. Altre due buone notizie arrivano dopo la positività al Covid di due calciatori partenopei: Mario Rui e Piotr Zielinski infatti sono risultati negativi e sono tornati in campo. I due recuperi sono fondamentali per dar la possibilità di rifiatare Ghoulam e Mertens, spremuti al massimo da Spalletti. In occasione della sconfitta in Coppa Italia contro la Fiorentina, il tecnico di Certaldo ha ritrovato, nonostante l’espulsione, anche Fabian e Lozano. Il Napoli sta ritrovando quelle certezze di inizio stagione che si erano, negli ultimi tempi, perse nel tragitto.