Menu

Romelu Lukaku, attaccante dell'Inter e del Belgio

Nations League, un super Lukaku trascina il Belgio alle final four

Si conclude anche l’altro match riguardante il gruppo 1 della girone A della UEFA Nations League tra Belgio e Danimarca conclusosi per 4-2 in favore degli uomini di Roberto Martinez. La vittoria dei padroni di casa spedisce gli stessi alle final four della competizione europea dopo aver conquistato ben 15 punti su 18 disponibili, avendo la meglio proprio sulla Danimarca e sull’Inghilterra di Gareth Southgate, entrambe appaiate a 10 punti.

Le marcature del match sono aperti dai belgi con Tielemans ma vengono raggiunti una dozzina di minuti più tardi da Wind che di fatto fissa il risultato sull’1-1 alla fine del primo tempo. Nella seconda frazione di gioco si scatena l’attaccante dell’Inter, Romelu Lukaku, che in circa 13 minuti mette a segno una doppietta che lancia i suoi sul doppio vantaggio. Nel finale pasticcio di Chadli e Courtois che fanno accorciare le distanze ai danesi ma solo per un minuto, infatti De Bruyne ristabilisce la doppia distanza in termini di risultato appena 60 secondi dopo.

Lukaku
Lukaku, attaccante del Belgio

Belgio, l’interista Lukaku capocannoniere del Gruppo A

Con la doppietta di questa sera Romelu Lukaku non solo manda il suo Belgio alle final four della Nations League, ma di fatto si guadagna anche la vetta della classifica marcatori del gruppo A con 5 marcature messe a segno. L’attaccante dell’Inter sta vivendo un momento di assoluta forma fisica e mentale e, tra campionato e Champions League, ha già messo a segno 7 gol che sommati ai 5 fatti in Nazionale rappresentano un bottino davvero notevole.

In totale il belga ha partecipato a 6 azioni decisive (autore anche di un assist) dei 16 gol messi a segno da Vertonghen e compagni e si è conquistato il merito di vero mattatore di questo Belgio che si è posizionata davanti a Inghilterra, Danimarca e Islanda nel girone, perdendo solo un match in terra inglese per 2-1. In quella occasione aprì le marcature proprio l’interista che poi fu rimontato dalla squadra di Southgate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.