13 Novembre 2019 | 18:49

Bulgaria-Inghilterra, muore tifoso in circostanze misteriose: i dettagli

L'uomo, 32 anni, sarebbe stato ritrovato riverso in condizioni di semi-incoscienza al centro della strada. Trasportato in ospedale, sarebbe deceduto mentre veniva trasferito al commissariato di polizia

Bulgaria-Inghilterra, muore un tifoso inglese: dinamiche ancora da chiarire

Bulgaria-Inghilterra, gara valevole per le qualificazioni ad Euro 2020 è una partita destinata a restare al centro delle cronache per lungo tempo. Non solo per gli episodi di razzismo che hanno interessato l’attaccante del Manchester City Sterling, ma anche per il decesso di un tifoso inglese, avvenuto nella mattinata odierna, intorno alle ore 10:00. L’uomo, 32 anni, era stato ritrovato riverso, in condizioni di semi incoscienza, nel giardino Borisova, al centro della capitale. Trasportato di urgenza all’ospedale, avrebbe iniziato a manifestare segni di aggressività nei confronti del personale medico. Da qui, l’intervento della polizia che, prelevatolo dalla struttura sanitaria, lo avrebbe condotto al più vicino commissariato di polizia. Al suo arrivo il ragazzo è deceduto, si suppone a causa dell’assunzione di un mix di alcool e droghe.

Il comunicato del ministero degli interni bulgaro

Un giallo sul quale non ha saputo fare chiarezza neanche il ministero degli interni bulgaro che, in una nota, si limita a comunicare: “Un uomo di 32 anni, identificato come cittadino straniero, è stato trasportato in un ospedale. Lì ha iniziato a comportarsi improvvisamente in maniera aggressiva, furiosa e minacciosa. Sono state intraprese azioni per trasportarlo al dipartimento di polizia di Sofia, e l’uomo è morto nel percorso”. Questo quanto si legge sul Mirror. Un mistero che, per ora, rimane insoluto e contribuisce ad appesantire il clima creatosi intorno alla gara.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE