15 Ottobre 2019 | 03:56

Italia Under 21, buona la prima per Nicolato: Lussemburgo battuto 5-0

Paolo Nicolato non stecca la prima partita di qualificazione ad Euro 2021: Lussemburgo battuto 5-0

ITALIA – Nazionale giovanile con talenti cristallini, l’Italia Under 21 sta acquisendo fiducia dopo la deludente parentesi dell’Europeo. Certo, il Lussemburgo non è la squadra blasonata con cui dimostrare di aver compiuto il definitivo salto di qualità, ma è un ottimo inizio. Il 5-0 porta le firme di cinque giocatori diversi: Kean, Locatelli (entrambi su rigore), Sottil, Tumminello Scamacca: un tripudio di promesse.

Italia-Lussemburgo: la cronaca

La partita si sblocca subito, quando al 7′ un difensore del Lussemburgo tocca con la mano il pallone in area di rigore. Dal dischetto non sbaglia Locatelli ed è vantaggio Italia. L’altro calcio di rigore arriva al 36′: Kean viene steso in area da Korac. Dagli undici metri si presenta lo stesso ex Juventus che sigla il raddoppio.

Nel secondo tempo l’Italia dilaga con Sottil, che al 62′ intraprende una spettacolare azione personale sulla destra che non lascia scampo a Machado. Dopo pochi minuti gli azzurri calano il poker con la rete a porta vuota di Tumminello, pescato ottimamente da Sala. Infine al 77′ è la volta di Scamacca che firma il 5-0 per la gioia del c.t. Nicolato, all’esordio con l’Italia Under 21.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!