in

Newcastle, la polemica di Klopp: “È come la Superlega, ma per un solo club”

Il tecnico del Liverpool commenta con tono polemico il recente cambio di proprietà del Newcastle, paragonando la trattativa all’ipotesi della Superlega: “qualche mese fa tutti si opponevano alla Superlega, adesso nessuno parla del Newcastle”

Jürgen Klopp, tecnico del Liverpool
Jürgen Klopp, tecnico del Liverpool

La bufera Newcastle ha fatto scuotere il capo a molti professionisti ed appassionati, ma secondo Jurgen Klopp non se ne sta parlando (male) abbastanza. L’allenatore del Liverpool infatti, nell’intervista dedicata all’impegno con Il Watford di domani, ha commentato duramente il recentissimo cambio di proprietà del club inglese, paragonandolo all’ipotesi Superlega che era nata nella scorsa estate: “Cosa significa questo per il calcio? Se parliamo solo di calcio, dobbiamo dire che saranno una superpotenza. È il terzo club che appartiene a uno Stato e appartiene alla famiglia più ricca del Pianeta. Le possibilità che si aprono sono ovviamente immense. Qualche mese fa tutti si opponevano alla Superlega invece adesso nessuno parla del Newcastle, è come se ci fosse la Superlega, ma solo per un club. Avranno sicuramente un ruolo dominante nel calcio mondiale per i prossimi 20 o 30 anni “.


Scarica la nostra App