in

Niels Frederiksen, il suo metodo innovativo per fare coaching

Il tecnico del Brondby utilizza una lavagnetta per dispensare consigli alla squadra, spopola sul web

Niels Frederiksen, allenatore del Brondby
Niels Frederiksen, allenatore del Brondby

“Keep attacking”, questa la frase virale scritta con un pennarello su una lavagna che il tecnico del Brondby mostra alla sua squadra, per poi poggiarla in maniera ben visibile a bordo campo.

La frase scritta sulla lavagnetta viene subito captata dalle telecamere diventando virale e protagonista di molti meme nel mondo del web. Durante l’ultima partita di Superligæn, in casa, nel Brøndby Stadion contro il Midtjylland, farsi sentire dalla squadra per l’allenatore Niels Frederiksen diventava sempre più difficile: “Non ho potuto comunicare con i miei giocatori perché qui c’era un ambiente rumoroso incredibile. Ho deciso di mandare uno dei miei assistenti a scrivere sul cartello in modo che tutti potessero vederlo”, ha commentato poi in conferenza stampa.

La soluzione si è rivelata molto efficace, il Brondby infatti non solo si è imposto 3-1 nello scontro diretto, ma ha accorciato ad una sola lunghezza di distanza il divario in classifica dai rivali.

Paulo Dybala, attaccante della Juventus @imagephotoagency

Juventus, Dybala: l’asso nella manica di Andrea Pirlo

UEFA

Superlega, indagini al via: Barcellona, Real e Juventus rischiano