in

Nizza-metz, il pronostico: padroni di casa favoriti, la difesa ospite scricchiola

In uno degli anticipi della quindicesima giornata di Ligue 1 si affrontano Nizza e Metz all’Allianz Riviera. Fischio d’inizio sabato 27 novembre ore 21:00. Ecco il pronostico vincente della redazione di footballnews24.

Andy Delort Attaccante del Nizza
Andy Delort Attaccante del Nizza

Anticipo del sabato sera (ore 21:00) quello tra Nizza e Metz nella cornice dell’Allianz Riviera che ai prospetta molto interessante. La squadra allenata da Frédéric Antonetti faticherà a contenere i padroni di casa, che giocheranno con due punte e altrettanti esterni di centrocampo offensivi, pronti a partecipare alla costruzione della manovra. Per questo le quote danno nettamente favorito il Nizza (quota 1.40). Gli ultimi precedenti si sono conclusi sempre con un gol almeno per ogni squadra e nell’ultimo match disputato nello scorso campionato fu a sorpresa il Metz ad imporsi per 2-1 in trasferta. Vediamo come pensano di giocare i due allenatori e come si sta sviluppando il cammino delle due squadre in Ligue 1.


Scarica la nostra App



Leggi anche:


Qui Nizza

Il Nizza sta disputando un ottimo campionato. È già a quota ventisei punti in virtù del punto di penalizzazione assegnato dalla Federazione in seguito ai fatti accaduti durante il derby contro il Marsiglia, una delle tante partite recentemente condizionate da problemi di ordine pubblico in Francia, dove la situazione legata ai comportamenti dei tifosi è diventata davvero insostenibile. Christophe Gaultier dopo aver condotto il Lille verso la vittoria del titolo nazionale nella passata stagione ora vuole confermarsi alla guida di un gruppo interessante, le cui possibilità di continuare a mettersi in evidenza appaiono elevate. Pochi giorni fa, battendo in rimonta il Clermont Foot in trasferta, la squadra della Costa Azzurra, trascinata da un incontenibile Amine Gouiri, autore di una doppietta allo Stade Gabriel Montpied, ha confermato di avere notevoli qualità tecniche e un grande carattere. Davanti a Benitez la linea difensiva sarà composta da Todibo e Dante in posizione centrale con Lotomba e Bard che sono i principali candidati ad agire da terzini. A centrocampo ecco Lemina e Thouram in cabina di regia con Gouiri e Stengs sugli esterni. Davanti la coppia Dolberg, Delort.

NIZZA (4-4-2): Benitez; Lotomba, Todibo, Dante, Bard; Stengs, Lemina, Thuram, Gouiri; Delort, Dolberg. Allenatore: Christophe Gaultier.

Qui Metz

Dopo una stagione, quella passata, in cui il Metz ha conquistato una salvezza tranquilla chiudendo al decimo posto, quest anno la situazione sembra molto più complicata. L’ultimo posto in classifica testimonia le difficoltà, soprattutto difensive degli uomini guidati da Antonetti che hanno subito ben 30 gol in 14 partite. Tra l’altro, se in casa comunque l’attacco sembra funzionare, gli ingranaggi in trasferta sembrano essere molto arrugginiti. Il tecnico francese sembra orientato a schierare la difesa a 3 con due esterni a tutta fascia pronti a disinnescare le discese in avanti di Gouiri e Stengs. Gli addetti ai lavori saranno Centonze e Nquette che verranno aiutati da Bronn e Jemerson schierati fra i tre della linea difensiva. Davanti fiducia a De Preville e Niane.

METZ (3-4-1-2): Oukidja; Bronn, Kouyaté, Jemerson; Centonze, N’Doram, Sarr, Delaine; Nguette; De Préville, Niane. Allenatore: Frédéric Antonetti.

Nizza-Metz, il pronostico

La vittoria del Nizza sembra scontata e vista anche la buona quota va sicuramente provata. SEGNO 1X2: 2. La grande imprecisione difensiva degli ospiti li porterà a subire dei gol e noi scommettiamo che saranno almeno due e per questo consigliamo l’over 1.5 casa. OVER 1.5 CASA. Tra i marcatori menzioniamo Dolberg che potrebbe riscattare le ultime prestazioni non eccezionali. MARCATORE: DOLBERG. Come risultato esatto consigliamo il 3-1 per i padroni di casa. RISULTATO ESATTO: 3-1.

SEGNO 1X2: 2

OVER 1.5 CASA

MARCATORE: DOLBERG

RISULTATO ESATTO: 3-1