SERIE A

News e Calciomercato

Coronavirus, rinviate le Olimpiadi di Tokyo 2020

Coronavirus, rinviate le Olimpiadi di Tokyo 2020. L’emergenza Coronavirus non risparmia nemmeno i Giochi Olimpici: il CIO ha deciso, infatti, di rinviare le Olimpiadi di Tokyo 2020 che si terranno nel 2021. La notizia è stata anticipata dal Premier giapponese Shinzo Abe: “I Giochi sono stati rinviati al 2021, non oltre l’estate, per salvaguardare la salute degli atleti e di tutti i partecipanti“.

Il Cio, attraverso un comunicato, ha poi annunciato l’ufficialità della decisione presa: “Il presidente Bach e il primo ministro Abe hanno espresso la loro comune preoccupazione per la pandemia mondiale COVID-19 e per ciò che sta causando alla vita delle persone e al significativo impatto che sta avendo sulla preparazione degli atleti globali per i giochi. […] Nelle circostanze attuali e sulla base delle informazioni fornite oggi dall’OMS, il Presidente del CIO e il Primo Ministro del Giappone hanno concluso che i giochi della XXXIII Olimpiade di Tokyo devono essere riprogrammati a una data successiva al 2020, ma non oltre l’estate 2021 per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale“.