15 Ottobre 2019 | 03:53

Cristiano Ronaldo contro l’obesità: “Bambini, mangiare sano è importante”

Cristiano Ronaldo parla anche ai bambini, di Torino e di tutta Italia: mangiare sano senza farsi mancare qualche sfizio. però non si deve esagerare. Ecco cosa serve per essere un buon calciatore

Cristiano Ronaldo, nella giornata contro l’obesità infantile, parla di nutrizione

In Italia è ormai allarme obesità infantile. Pubblicato il rapporto sulla malnutrizione infantile a cura della Ong Helpcode in cui si evidenza che un bambino su tre in Italia (tra i 6 ed i 9 anni) soffre di obesità, il maggiore tasso di tutta Europa.

Sulla questione sarebbe intervenuto anche il fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo che avrebbe così risposto ad i giovani lettori di TuttoSport: “Bambini, siete  tutti davvero speciali. Vi guardo sempre con occhi diversi. Volete sapere se io mangio le merendine?Cerco di mangiare sempre sano, è davvero molto importante per me. Poi ogni tanto bisogna anche togliersi qualche sfizio. In genere evito dolci e alcolici. Ma i dolci ogni tanto me li concedo, per staccare un po’. Nella vita di un calciatore ci sono tre cose molto importanti: dormire bene, mangiare bene e allenarsi bene. Peggiori se non alleni sempre tiri, velocità e dribbling”. 

Poi il colpo d’occhio sulla nuova città del cuore dell’attaccante della Juventus: “Torino è una città cool e molto carina, diversa e più piccola di Madrid, però mi piace. Sono molto felice di essere qui. I tifosi sono davvero straordinari. Il club è ottimo, l’organizzazione al top. I calciatori sono molto buoni, umili e lavorano sodo. Insomma, la mia prima impressione è fantastica”. 

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!