Home Non solo Calcio L'illustratore Osvaldo Casanova in mostra al quartier generale Uefa di Nyon

L’illustratore Osvaldo Casanova in mostra al quartier generale Uefa di Nyon

CALCIO EVENTI / Venti illustrazioni che partono dagli anni 50 e che arrivano ai giorni di oggi. Icone indiscusse del calcio europeo per raccontare il gioco più bello del mondo. DiStefano, Eusebio, Charlton e Facchetti passando per gli anni 70 di Cruijff e Beckenbauer, gli anni 80 di Gullit e arrivando ai moderni Messi e Ronaldo. Ecco i protagonisti della mostra WINNER di Osvaldo Casanova, organizzata in collaborazione con Gate11 e UEFA per celebrare i calciatori e le squadre che hanno fatto la storia delle due più importanti manifestazioni calcistiche continentali: la Uefa Champions League e i Campionati Europei (UEFA European Championship). CONTINUA A SEGUIRE LE ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO EUROPEO https://news.google.com/publications/CAAqLQgKIidDQklTRndnTWFoTUtFV1p2YjNSaVlXeHNibVYzY3pJMExtbDBLQUFQAQ?hl=it&gl=IT&ceid=IT%3Ait

“Ho fatto il pubblicitario, il grafico, l’illustratore, il copywriter e il vignettista. Ho disegnato e dipinto per la musica, l’editoria, e la pubblicità” racconta Osvaldo Casanova “ma penso che il mio tratto trovi nello sport l’essenza e la linearità, immagini ben definite e fortemente riconoscibili”.

Tra gli illustratori italiani più importanti e conosciuti per realizzazioni a “tema sportivo” Casanova ha recentemente sposato il progetto “Io tifo cultura”, ideato e coordinato dall’Associazione Culturale Pindaro di Pesaro. Artisti, giornalisti, fumettisti e illustratori uniti in nome del concetto di etica sportiva e di fair play, messi in rete al fine di raccontare lo sport con linguaggi e chiavi di lettura contemporanei e creativi: un mash up di arte e cultura sportiva.

Un legame tra arte e sport presente nella mostra Winners, racconto di epoche diverse, stili differenti, e storie incredibili, a volte sofferte e sorprendenti, ma sempre vincenti. La prima esibizione si è svolta dal 21 gennaio al primo febbraio all’interno del quartier generale UEFA a Nyon, in Svizzera, ma in arrivo nuove tappe per una mostra itinerante che ci accompagnerà fino a Euro2020.  

Loading...
Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!