SERIE A

News e Calciomercato
giovedì, 4 Giugno 2020 - 16:26
Non solo Calcio Mondiali, accusa di presunta corruzione per il proprietario del PSG Al Khelaifi

Mondiali, accusa di presunta corruzione per il proprietario del PSG Al Khelaifi

Mondiali, il patron del PSG Al Khelaifi è stato ascoltato oggi in Svizzera per un'accusa di corruzione per l'assegnazione dei diritti TV dei mondiali di calcio

Mondiali, Al Khelaifi e Valcke ascoltati dalla procura svizzera: l’accusa è presunta corruzione

Nella giornata odierna sono andati in scena gli interrogatori del presidente del PSG Al Khelaifi e dell’ex vice presidente della FIFA Jerome Valcke nell’ambito di un’inchiesta partita a marzo 2017 per presunti favori illeciti per l’assegnazione dei diritti TV dei Mondiali di calcio per gli anni che vanno dal 2018 al 2030.

Come riportato da Il Corriere dello Sport, gli indagati sono stati ascoltati dai procuratori svizzeri, per rispondere di indebiti vantaggi che Al Khelaifi avrebbe elargito a Valcke per dirottare i diritti TV sull’emittente del Qatar beIN Media della quale lo stesso presidente del PSG è il Chief Executive Officer.

LEGGI ANCHE

LA PRIMA PAGINA

ULTIME NOTIZIE

Feedelissimo – sito che pubblicizza gratuitamente i nostri contenuti.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!