Non solo Calcio NBA, LeBron James batte un altro record: il giocatore con più vittorie...

NBA, LeBron James batte un altro record: il giocatore con più vittorie ai playoff nella storia

I Lakers, nella notte NBA, vincono contro gli Huston Rockets e ovviamente l'eroe della partita è LeBron James che batte un nuovo record, l'ennesimo della sua carriera

Nella notte NBA i Los Angeles Lakers hanno vinto gara 3 contro gli Huston Rockets 112 a 102. Adesso la franchigia guidata da LeBron James sta comandando la serie per 2-1 e punta a vincere gara 4 per avere un piede in finale di Conference dove, incontrerebbe la vincente tra Denver Nuggets e Los Angeles Clippers. Una finale di Conference tra i due club di Los Angeles sarebbe uno spettacolo fantastico, ma oggi non possiamo che soffermarci sul Re, LeBron James che questa notte ha battuto l’ennesimo record della sua immensa carriera.

NBA, LeBron James trascina i Lakers
NBA, LeBron James trascina i Lakers / IB Times

NBA, LeBron James: nessuno come lui ai playoff

Il nativo di Akron (Ohio) a 35 anni compiuti continua a lasciarci senza parole partita dopo partita. Il mondo del basket è ai suoi piedi, ma lui continua a stupire, andando oltre i limiti fisici e tecnici del gioco. Ieri ha messo a referto 36 punti, mettendo in ginocchio le star avversarie, James Harden e Russell Westbrook, ma ciò che stupisce è lo strapotere fisico del 3 volte campione NBA, sia in attacco che in difesa (ieri 4 stoppate nel terzo quarto), con un incredibile controllo del corpo che gli permette di essere sempre in totale dominio sugli avversari.

Con la vittoria di ieri ha battuto il record di Derek Fisher di 161 vittorie ai playoff. In questo modo il leader gialloviola è diventato il giocatore con più vittorie ai playoff nella storia dell’ NBA (162). LeBron ha dedicato la vittoria a Kobe Bryant nel post-partita: “Spero che la famiglia di Kobe possa essere orgogliosa di noi, giochiamo per lui”. Il premio MVP è sempre più una certezza per il Re della pallacanestro.

NOTIZIE PER TE

Pogba, Milito, Donnarumma e non solo: i fratelli calciatori

Il calcio è da anni che fa parte della quotidianità di tantissime persone, e non c'è cosa migliore che condividere insieme ad una persona che ti vuole bene la...

Insulti razziali a Neymar, il PSG: “Pieno supporto, situazione intollerabile”

Neymar sarebbe tornato in campo per la partita Paris Saint Germain-Marsiglia dopo aver fatto un solo allenamento: l'attaccante, infatti, dopo esser risultato positivo al test sierologico del Coronavirus, ha...

Borussia Dortmund, Haaland: “Ecco il mio esordio da rapper”

Haaland, 20 anni, è il bomber del Borussia Dortmund nel campionato 2019-20, nonostante sia arrivato in squadra solo a gennaio. Parlando con il portale americano SoccerBible, ha raccontato del...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA