Potenza, morto l’ultrà travolto da un’auto

Altra giornata nera per il tifo organizzato. Un tifoso del Melfi è morto dopo essere stato investito da un'auto.

POTENZA – Altro fatto di cronaca nera per il mondo del tifo organizzato. Anche se, va detto, le modalità in cui il caso avrebbe avuto luogo sarebbero ancora del tutto da chiarire. In questa occasione non ci sarebbero scontri o comportamenti estremi, potrebbe essere stato un semplice caso sfortunato.

La tragedia ha visto protagoniste due tifoserie rivali di Eccellenza: Melfi e Vultur Rionero. L’uomo trovato in fin di vita è un tifoso trentanovenne tifoso della Vultur Rionero che si stava recando a vedere la partita a Brienza, match sospeso una volta saputa la tragica notizia. Insieme all’uomo morto, un altro tifoso ha riportato gravi fratture a gamba e avambraccio; mentre altri due ultrà sarebbero in codice giallo.

La dinamica

Il tragico scontro sarebbe avvenuto nella stazione di Vaglio Basilicata, dove i tifosi della Vultur Rionero stavano aspettando altri supporters per recarsi insieme allo stadio. La polizia, dopo aver effettuato 25 arresti, sta cercando di ricostruire i fatti. Gli inquirenti avrebbero dei dubbi riguardanti la possibilità di scontri precedenti al tragico investimento avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria.

2,292FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!