Tennis, ATP Next Gen: Sinner è in finale

Il 18enne di San Candido accede alla finale delle ATP Next Gen di Milano: una vera e propria impresa considerate le aspettative della vigilia

Tennis, ATP Next Gen: Sinner in rimonta su Kecmanovic, è in finale

Un risultato inaspettato considerando la Wild Card ottenuta per poter giocare questo torneo. Yannik Sinner è in finale alle ATP Next Gen di Milano, dove affronterà il numero 18 del mondo De Minaur. Decisiva la vittoria su Kecmanovic, in un match che dopo un partenza shock l’italiano ha saputo gestire alla grande.

Nel primo set, infatti, la pressione del serbo sul 18enne altoatesino visibilmente in difficoltà ha determinato un 4-2 con poche possibilità di replica. Decisivo il coaching, che ha portato Sinner a spiegare al suo allenatore Riccardo Piatti i motivi della sua poca brillantezza. Dal secondo set in poi non c’è fondamentalmente stata storia, con il classe 2001 che ha messo a segno tre set in serie, col punteggio di 4-1 4-2 4-2.

Atteso ora in finale Alex De Minaur, australiano numero 18 del mondo che nella giornata di ieri ha eliminato l’americano Tiafoe. Solo un piccolo passaggio a vuoto nel terzo set per il favorito, che ha per il resto dominato la partita, chiudendo col punteggio di 4-2 4-1 0-4 4-2.

Ora l’australiano rimane il maggior indiziato anche per la vittoria finale, ma il fattore casa e il PalaLido potrebbero spingere Sinner a quella che sarebbe una vera e propria impresa tennistica. 

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...