Eusebio Di Francesco Roma / Shutterstock.com

La Roma continua a sbagliare, Di Francesco di nuovo a rischio

Roma Calciomercato Di Francesco / Non è affatto semplice la situazione in casa giallorossa, tra cali di concentrazione evidenti e risultati scadenti che tornano a minare la salute lavorativa del proprio tecnico Eusebio Di Francesco. Oggi, dopo l’ennesima rimonta subita in campionato, la crisi torna a far soffrire i tifosi giallorossi e torna di moda l’ennesima polemica che continua a puntare il dito proprio su Eusebio.

La Roma in una crisi cronica, Di Francesco a rischio panchina

Sul web si torna a parlare di colpevoli, partendo da un calciomercato estivo che ha visto  troppe partenze importanti e pochi arrivi di un certo spessore per mantenere il trand che aveva abituato i tifosi a lottare, in campionato, per la vetta di una classifica sempre dominata dalla signora Juventus e, in Champions League, per provare a confermare la splendida esperienza europea della scorsa stagione che, lo ricordiamo, vide i giallorossi eliminare quei marziani del Barca di Messi e sfiorare per un soffio la finalissima con il Real Madrid dopo l’eliminazione con il Liverpool di Salah e compagni. Colpe imputabili ai giocatori, incapaci fino adesso di mantenere una più solida concentrazione tattica per  tutti quei ‘90 minuti che hanno caratterizzato le gare della squadra fin qui giocate e al tecnico che appare sempre più impotente di fronte alle necessità psicologiche dei 20 uomini, tra titolari e sostituti, a cui il caro Eusebio si affida per ogni esibizione ufficiale. Succede in Champions e succede, come quest’oggi, in campionato. Emblematica la situazione che ha segnato, anche oggi, la nuova disfatta giallorossa che, di fronte ad un Cagliari mai arrendevole – c’è da dirlo – è stata “capace” di farsi rimontare ben 2 reti da appena 9 uomini “rimasti” in campo. Di Francesco il colpevole? Nel frattempo si pensa ai possibili sostituti.

Ecco i nomi fatti per sostituire il tecnico giallorosso, leggi qui –>