13 Novembre 2019 | 18:48

Atalanta, Gasperini: “Vincere per chiudere ciclo importante. Sampdoria sempre pericolosa”

Le parole del mister alla vigilia della gara contro la Sampdoria. C'è da riscattare il Ko di Cagliari e vincere per non abbandonare i quartieri alti della classifica

Atalanta, Gasperini: “Vincere con la Samp per chiudere un ciclo importante”

Una gara per rimanere nei quartieri alti della classifica. L’Atalanta di Gianpiero Gasperini, galvanizzata dal pareggio ottenuto contro il Manchester City, si appresta ad affrontare una Sampdoria che si è staccata dall’ultimo posto in classifica e ora vuole definitivamente ripartire: “La Sampdoria? Mai farsi ingannare dalla classifica. E’ una squadra sempre pericolosa e ogni gara di Serie A va giocata con attenzione. Sarà una gara diffcile per entrambe“.

Ci sono aggiornamenti sugli indisponibili?

“Abbiamo ancora qualche problema che dobbiamo valutare oggi: Malinovskyi si è fermato giovedì, un risentimento al gluteo calciando la palla. Freuler era in difficoltà mercoledì e va valutato. Ilicic è squalificato, Gosens è alle prese con una sciatalgia e Zapata non c’è”.

Cosa ci dice del colombiano?

Sembrava poter rientrare a disposizione con il City ma non è ancora pronto. Manca da più di un mese e la sua assenza si sente”.

Come arrivate dopo la partita di Champions?

“Siamo carichi. E’ ovvio che, dopo un risultato di tale prestigio, ci sentiamo molto soddisfatti di quanto fatto”.

Crede che la sosta possa aiutarvi?

“Siamo alla fine di un ciclo di sette partite in tre settimane e un risultato positivo chiuderebbe una serie di risultati importanti. Rimettiamoci subito in ottica campionato e dobbiamo essere bravi a non essere rilassati”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE