17 Ottobre 2019 | 00:03
  • Atalanta

Ottavio Bianchi: “Atalanta, il collettivo è la tua forza. Sugli ottavi di Champions…”

L'ex tecnico dei bergamaschi e del Napoli ha parlato alla Gazzetta dello Sport

NEWS ATALANTA- Ottavio Bianchi, ex allenatore e giocatore dell’Atalanta, ha rilasciato un’intervista interessante alla Gazzetta dello Sport, parlando proprio della Champions League e della sfida che i bergamaschi dovranno affrontare contro il Manchester City.

Artefice del primo scudetto di Maradona con il Napoli, l’allenatore bresciano ha esaltato la capacità della squadra allenata da Gian Piero Gasperini di fare leva sulla qualità dei singoli attraverso il gioco collettivo:“Il singolo senza il gruppo vale zero -ha detto l’ex tecnico- mai e poi mai succederà il contrario. Gomez, Ilicic, Zapata e Muriel sono giocatori che fanno la differenza, ma dietro c’è una squadra che li sorregge”.

Bianchi si è poi sbilanciato sulle ambizioni Champions del club: “Ottavi di finale? Dico che sono possibili. Shakthar e Dinamo Zagabria non fanno paura, mentre il Manchester City, seppur superiore, ha una filosofia simile a quella dell’Atalanta. Peccato solo che l’Europa non si giochi a Bergamo: meglio uno stadio piccolo ma pieno che uno grande e mezzo vuoto”.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!