Partita che si scalda a metà e porta il Benevento a giocare contro l’Inter per la Coppa Italia

BENEVENTO CITTADELLA COPPA VOTI / Il Benevento può tirare un sospiro di sollievo, la partita in casa contro il Cittadella l’hanno vinta e grazie al goal di Bandinelli adesso andranno a giocare contro l’Inter. Il goal prende contropiede il portiere e riesce a trovare la rete. Il Cittadella fa comunque un’ottima partita, ma non riesce a tenera il passo nel secondo tempo, probabilmente anche demoralizzati dal goal annullato per evidente fuorigioco. Le ultime tre sfide tra queste squadre sono terminate tutte con un punteggio di 1 a 0, pochi goal insomma.

Pagelle Benevento

Montipò: 7 Parate che hanno salvato la squadra

Gyamfi: 6 Prova alcune azioni che però non vanno in porto

Volta: 6 Buona prestazione, non concede spazio agli avversari

Antei: 6,5 Assieme a Volta frena gli avversari

Sparandeo: 6 Nel primo tempo più brillante, poi perde entusiasmo e non crea

Buonaiuto: 6 Azioni buone, sintonia con i compagni

Nocerino: 6 Cerca di non concedere palla e tiene bene sulla difesa

Tello: 6 Buona prestazione, ma niente di troppo emozionante

Cuccurullo: 6,5 Buona prestazione, sostituisce all’ultimo Di Chiara

Coda: 6,5 Tenta di sfondare la difesa, ma le conclusioni non ci sono

Ricci: 5,5 Incostante per tutto il match

Bandinelli (dal 57′): 7,5 segna il goal che fa vincere la partita

Pagelle Cittadella

Maniero: 6 subisce goal ma comunque sempre attento

Cancellotti: 6,5 prova a mettere palle che i compagni non sfruttano

Camigliano: 6 aiuta ma non reisce a trovare lo spazio giusto

Frare: 5 Non pronto quando i compagni gli passano palla

Ghiringhelli: 5 prova a fare qualcosa, ma il secondo tempo lo distrugge

Maniero: 5,5 Punizioni che non sfrutta per trovare il vantaggio

Pasa: 5,5 Passato inosservato

Settembrini: 5 Avrebbe dovuto essere molto più presente ed incisivo

Siega: 6 tenta un cross, si vede che si è impegnato

Scappini: 5,5 Calato assieme al ritmo di tutta la squadra mai veramante interessante

Finotto: 5,5 Ci ha provato, ma contro gli avversari mai pericoloso