lunedì, 6 Luglio 2020 - 00:53
Calcio Bologna Bologna: Mihajlovic e...il cuore oltre l'ostacolo

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Bologna: Mihajlovic e…il cuore oltre l’ostacolo

Bologna, le richieste di Mihajlovic per la conferma

Il Bologna ha chiuso la scorsa stagione con una media punti impressionante dal ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic. I rossoblù sono stati tra le poche società a reggere il passo di Juventus ed Atalanta nella seconda fase della stagione per media punti. Così in estate, giustamente, il tecnico serbo è stato al centro di alcune voci di mercato, con le sirene di alcune big per Mihajlovic. Nelle sue dichiarazioni, però, ha sempre mostrato amore verso la città e voglia di rimanere. Ovviamente, però, ha dettato le sue condizioni: la conferma di tutti i big, da Orsolini a Soriano, passando per Sansone e tutti gli altri. Saputo e la società hanno compiuto un enorme sforzo economico, ma hanno accontentato il tecnico costruendo una rosa forte. Mihajlovic è rimasto, provando a spingere i rossoblù dove poche volte negli ultimi anni sono arrivati nella classifica del campionato.

Il giorno più triste: la malattia del tecnico serbo

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna

Il 13 luglio 2019, però, in casa Bologna è una sorta di giorno zero. Viene infatti convocata una conferenza stampa a sorpresa, con Sinisa Mihajlovic protagonista. Il tecnico serbo, tra le lacrime e con la forza che da sempre lo contraddistingue, annuncia alla stampa ed al mondo intero di essere affetto da leucemia. Inizia così immediatamente la sua battaglia contro la malattia, con le cure che regolarmente tiene presso l’Ospedale Sant’Orsola. A sorpresa il 26 agosto al “Bentegodi” si presenta in panchina, guidando la sua squadra verso il pareggio 1-1 contro il neopromosso Verona alla prima di campionato in questa stagione. Va poi in panchina anche nella gara con la Lazio prima della sosta, al termine del secondo ciclo di chemioterapia, per poi presentarsi in panchina anche sabato scorso all’“Allianz Stadium” nella gara persa 2-1 contro la Juventus.

Bologna, una partenza con alti e bassi lottando sempre fino al 90′

Nelle prime otto giornata il Bologna ha raccolto soltanto 9 punti. Probabilmente meno di quelli meritati sul campo. Infatti la squadra rossoblù, forse con la malattia del tecnico, ha acquisito una caratteristica. La voglia di lottare su ogni pallone, dal primo al novantesimo minuto. Il Bologna in campo gioca, corre, non molla di un centimetro ed a volte magari è anche sfortunato. Se c’è una cosa che accomuna la squadra a Sinisa Mihajlovic, probabilmente, è il carattere, che di certo non manca nè al tecnico nè ai suoi calciatori. La maggiore espressione del carattere del tecnico serbo percepito dai calciatori rossoblù probabilmente è stata la gara con il Brescia, dove il Bologna era sotto per 3-1 ma nella ripresa hanno ribaltato la gara andando a vincere in trasferta per 4-3. L’altra vittoria in campionato è arrivata contro la Spal in casa, mentre oltre al pareggio di Verona sono arrivati anche quelli contro Genoa e Lazio.

A gennaio il grande sogno per l’attacco si chiama Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic, attaccante dei Los Angeles Galaxy

Il mercato estivo, poi, oltre alle conferme già citate, ha portato anche nomi importanti per rafforzare la rosa felsinea. In difesa sono arrivati il giovane Nazionale giapponese Takehiro Tomiyasu dai belgi del Sint Truden e l’olandese ex Bruges ed Ajax Stefano Denswil. A centrocampo, invece, il colpo degli ultimi giorni è stato il cileno ex Inter Gary Medel, arrivato dai turchi del Besiktas. Per il mercato di gennaio, però, in casa Bologna si starebbe facendo largo un grande sogno. Si tratterebbe infatti per ingaggiare per sei mesi lo svedese ex Milan, Inter e Juventus Zlatan Ibrahimovic, che vedrebbe scadere il suo contratto con gli americani dei Los Angeles Galaxy il prossimo 31 dicembre. Alta la concorrenza sul forte ed esperto attaccante, ma l’amicizia e la stima con Sinisa Mihajlovic potrebbero essere una carta determinante per far sognare la piazza con un acquisto pazzesco.

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui