Serie A notizie Bologna Juventus-Bologna, De Leo: "La Juventus è un'occasione importante. Dijks out"

Juventus-Bologna, De Leo: “La Juventus è un’occasione importante. Dijks out”

In vista della gara di campionato contro la Juventus di domani sera, ha parlato nella consueta conferenza stampa pre match, il collaboratore di Sinisa Mihajlovic, Emilio De Leo

Bologna, De Leo:” Dobbiamo essere compatti per impensierire la Juventus”… Sansone:” Giochiamo tutte le partite per vincerle”

Alla vigilia dell’anticipo serale di domani tra Juventus e Bologna hanno parlato in conferenza stampa, Emilio De Leo e l’attaccante del Bologna, Nicola Sansone. Non c’è Sinisa Mihajlovic che è già partito alla volta di Torino.

Sulla gara di domani:” Per noi è un’occasione importante di mettere in mostra quanto provato in settimana, non sarà facile ma non ci tireremo indietro. Dobbiamo cercare di concentrarci di più, di mettere in pratica quello che facciamo in allenamento per trovare maggiore equilibrio e costanza“.

Su Mihajlovic:” Il mister è una figura importante per la squadra, un modello da seguire, la sua presenza ci dà tanta carica in vista delle partite. In questa settimana è stato prezioso per noi, per lui anche il minimo particolare è fondamentale, non lascia mai nulla al caso“.

Sugli infortuni e sulla possibile formazione di domani:” Medel e Dijks non saranno nel match. Ci sono ancora alcuni dubbi sulla formazione di domani, al posto di Medel potrebbe giocare Svanberg che è molto duttile. Stesso discorso anche per Soriano, può giocare a centrocampo, ma anche più avanti perchè è un giocatore molto offensivo. Il nostro obiettivo sarà cercare di avere, il più possibile, il giusto equilibrio in mezzo al campo, per poter fare il nostro gioco e avere una buona solidità difensiva contro una squadra molto forte“.

Infine è intervenuto anche l’attaccante felsineo, Nicola Sansone, che ha già segnato ai bianconeri, con la maglia del Sassuolo:” Scendiamo in campo ogni volta, per cercare di vincere le partite. Per far bene anche in trasferta dobbiamo giocare come facciamo in casa, ma piano piano riusciremo a migliorare. Ho superato l’errore dal dischetto contro il Genoa e domani vorrei riscattarmi, segnando alla Juventus“.

Loading...
Loading...