Sassuolo Bologna, De Leo: “Chiediamo scusa a tutti per la brutta prestazione”

Dopo la brutta sconfitta rimediata al Mapei Stadium contro il Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa l'allenatore in seconda del Bologna Enrico De Leo

Bologna, De Leo: “Al di là degli infortuni, potevamo e dovevamo far meglio”

Terza sconfitta nelle ultime tre partite, quarto stop esterno consecutivo. È un periodo decisamente no per il Bologna. L’incoraggiante prestazione sfornata contro l’Inter aveva un po’ ingannato i felsinei che questa sera sono stati dominati da un ottimo Sassuolo, sul piano del gioco e del risultato. In conferenza stampa Enrico De Leo, allenatore in seconda dei rossoblu, ha analizzato la deludente prestazione dei suoi ragazzi.

Ecco le sue dichiarazioni: “Oggi bisogna chiedere scusa a tutti i tifosi e soprattutto a Sinisa per la brutta prestazione fornita. Abbiamo fatto un passo indietro rispetto alle altre gare precedenti, troppa fragilità dopo il gol  subito. Ci assumiamo le nostre responsabilità perchè, al di là degli infortuni, oggi si poteva e si doveva far meglio. Gli indisponibili non sono una giustificazione, bisogna dare il massimo in ogni situazione“.

Continua a leggere sotto

Bologna, De Leo: “Al di là degli infortuni, potevamo e dovevamo far meglio”

Terza sconfitta nelle ultime tre partite, quarto stop esterno consecutivo. È un periodo decisamente no per il Bologna. L’incoraggiante prestazione sfornata contro l’Inter aveva un po’ ingannato i felsinei che questa sera sono stati dominati da un ottimo Sassuolo, sul piano del gioco e del risultato. In conferenza stampa Enrico De Leo, allenatore in seconda dei rossoblu, ha analizzato la deludente prestazione dei suoi ragazzi.

Ecco le sue dichiarazioni: “Oggi bisogna chiedere scusa a tutti i tifosi e soprattutto a Sinisa per la brutta prestazione fornita. Abbiamo fatto un passo indietro rispetto alle altre gare precedenti, troppa fragilità dopo il gol  subito. Ci assumiamo le nostre responsabilità perchè, al di là degli infortuni, oggi si poteva e si doveva far meglio. Gli indisponibili non sono una giustificazione, bisogna dare il massimo in ogni situazione“.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...