Brescia, Tonali e la verità sull’eurogol: “Volevo crossare ma…”

Un gol alla Pirlo per molti, ma per Tonali si tratta di un semplice traversone con diverso esito

Brescia, Tonali sulla sua punizione: “Sapevo che potesse entrare comunque”

La partita tra Genoa e Brescia di ieri rimarrà negli annali soprattutto per il gol spettacolare di Sandro Tonali. Chi lo paragona a Pirlo ha da ieri sicuramente un argomento in più a sostegno della sua tesi, visto che quel gol possono segnarlo solo i giocatori dotati di una grande visione del campo o con piedi da numero 10 o, per mantenere vivo il paragone, 21.

Il centrocampista classe 2000 ha spiegato la verità sul suo gol ai microfoni di DAZN: “Sul gol ho crossato, non tirato, però sapevo che da quella posizione la palla poteva andare dentro se non fosse stata toccata da nessuno. Siamo contenti del risultato ma adesso vogliamo entrare con ancora un altro piglio. La sensazione del primo gol? L’avevo già provata a Napoli poi me l’hanno tolta: è bellissimo”.

Loading...
[js-disqus]
Loading...