13 Novembre 2019 | 18:47

Brescia-Torino, Grosso: “Balotelli era tranquillo dopo il cambio, ci è mancata la tenuta mentale”

Grosso perde la prima con il Brescia: le parole del tecnico dopo la sconfitta per 4-0 contro il Torino

Brescia-Torino 0-4, Grosso analizza il match dopo il fischio finale

Brutta sconfitta per le Rondinelle. Parte male Grosso sulla panchina del Brescia, sconfitto dal Torino con un impietoso 4-0. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il neo tecnico ha analizzato in questi termini il ko di oggi rimediato al Rigamonti: “Il doppio rigore ha condizionato la partita, così come il rosso. Ho parlato con l’arbitro e mi ha detto che si poteva evitare. La reazione mi è piaciuta ad inizio secondo tempo, poi il terzo goal ci ha slegati. Nel finale la squadra deve capire che le partite non vanno mai lasciate. Balotelli? Non ha preso male la sostituzione. Ho preferito tenere in campo chi poteva spendere più energie. Mario ha grandi qualità ma non ha nelle sue caratteristiche la possibilità di rincorrere gli avversari quando sei con un uomo in meno“.

Il tecnico del Brescia ha poi proseguito: “Ci è mancata la tenuta mentale. Credo nelle qualità dei miei ragazzi, dovremo essere bravi a saper resistere di fronte alle difficoltà, cosa che oggi non abbiamo fatto. Se arriveremo all’obiettivo lo faremo attraverso il gioco perché abbiamo le qualità giuste. Sono consapevole del fatto che sarà dura, dovremo esprimere il nostro potenziale con il tempo. Da questa gara impariamo tanto, ritrovando la spensieratezza che oggi ci è mancata possiamo farcela“.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE