16 Ottobre 2019 | 13:51
  • Cagliari

Cagliari, 4 mesi di stop per Alessio Cragno

Cagliari, il portiere operato dopo l'infortunio alla spalla: tornerà nel 2020

Intervento programmato per la giornata odierna, quello alla spalla destra, per Alessio Cragno, portiere del Cagliari e della Nazionale italiana di Roberto Mancini. L’estremo difensore dei rossoblù, che si era infortunato in agosto durante un’amichevole precampionato, dovrà rimanere ai box per i prossimi 4 mesi. Il suo rientro in campo dovrebbe così avvenire ad inizio del 2020.

Cagliari, Cragno operato alla spalla: torna in campo nel 2020

La programmazione dell’intervento chirurgico è stata data dallo stesso club sardo tramite una nota sui propri canali ufficiali. Cragno sarà operato dal Professore Alex Castagna a Villa Stuart, a Roma. L’infortunio era avvenuto l’8 agosto ad Istanbul. Il Cagliari per cautelarsi dopo l’infortunio del venticinquenne nativo di Fiesole ha acquistato dalla Roma il portiere svedese Robin Olsen. Per Cragno, che in carriera ha giocato anche con le maglie di Brescia, Lanciano e Benevento, con i rossoblù 88 presenze in 3 stagioni e mezzo.

 

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!