Home Notizie Calcio Estero Cavani su Neymar e Mbappé, Psg News: “Non è vero che non...

Cavani su Neymar e Mbappé, Psg News: “Non è vero che non andiamo d’accordo”

Psg News: Cavani ha parlato del suo rapporto con Neymar e Mbappé

Edison Cavani è uno dei pilastri del Paris Saint-Germain di Thomas Tuchel. Si discute molto però del suo rapporto con le altre due principali stelle del club parigino, ossia Neymar e Mbappé. In un intervista rilasciata all’agenzia AFP, l’attaccante uruguaiano ha provato a fare un po’ di chiarezza sull’argomento.

Psg News, Cavani su Neymar e Mbappé

CAVANI PSG - Cavani su Neymar e Mbappé, Psg News: "Non è vero che non andiamo d'accordo"
Cavani, Neymar e Mbappé sono le tre stelle. Ma che rapporto c’è tra di loro?

Le sue parole sono state abbastanza dirette: “Siamo in una fase che si può tranquillamente definire di work in progress. Questo però non vuol dire che io non vada d’accordo con Neymar e Mbappé. Anzi, io direi che è proprio l’esatto contrario. Il nostro nuovo allenatore sta facendo un grande lavoro e spero che questo possa dare i frutti sperati nel minor tempo possibile. L’obiettivo è quello di trovare uno schema di gioco perfetto, adatto a tutti e di fare una grande stagione. Siamo tutti uniti per il bene delle squadra. Questo è quello che conta“.

La partita con il Napoli

edinson cavani psg les herbiers coupe de france 08052018 sidk07i2tld31qry6cb6ua8ma - Cavani su Neymar e Mbappé, Psg News: "Non è vero che non andiamo d'accordo"
Cavani tornerà allo stadio San Paolo da avversario

Cavani ha parlato anche della partita contro il Napoli, valida per la quarta giornata dei gironi di Champions League, in programma martedì sera allo stadio San Paolo: “Sono certo che sarà una bella partita. Dobbiamo dimostrare di essere cresciuti e di aver raggiunto un livello superiore anche in campo internazionale. Sarà un match decisivo per la qualificazione agli ottavi della competizione. Dovremo essere bravi a non sentire alcun tipo di pressione, perché in caso di sconfitta il nostro cammino sarebbe praticamente segnato“. Parole da vero e proprio leader. Il Matador è pronto a caricarsi il Paris Saint-Germani sulle spalle. D’altronde lui il San Paolo lo conosce fin troppo bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI