Fiorentina-Juve, Renzi: “Chiesa? Ecco perché non sarà un Baggio bis”

FIORENTINA JUVE RENZI CHIESA BAGGIO/ Il match tra i viola e i bianconeri per tradizione è sempre incandescente, ma quello di stadera potrebbe rivelarsi ancora più infuocato. al centro del dibattito nelle ultime ore c’è la questione Orsato, arbitro che dopop la mal gestione di Inter-Juve della passata stagione era stato messo in “punizione” e che adesso torna proprio in una partita decisiva come quella del Franchi. Ad alimentare il pathos per il match si è aggiunto anche l’ex premier Matteo Renzi, noto tifoso della Fiorentina, che ha voluto commentare a suo modo la querelle Gattuso-Salvini sulle colonne di Gazzetta dello Sport.

Fiorentina-Juve, Renzi: “Tutta Italia tifa viola”

FIORENTINA JUVE RENZI CHIESA/Dobbiamo vincere per salvare il campionato. Se vince la Juve, lo scudetto è già andato e si perde interesse. Oggi tutta Italia tiferà Firenze, speriamo bene. Chiesa?Il clima è cambiato e, dato fondamentale, Chiesa resterà a Firenze. Oggi è il giovane più promettente”.

Fiorentina-Juve, Renzi: “Salvini? Si è montato la testa”

FIORENTINA JUVE RENZI SALVINI GATTUSO/ L’ex premier del governo non poteva che tornare poi sulla querelle che hav isto il suo rivale politico Matteo Salvini scagliarsi contro Gattuso. Ecco qual è stato il commento dell’ex sindaco di Firenze: “Salvini? Ha sbagliato ad attaccare Gattuso. Tutti possono dire la propria opinione in termini di calcio, soprattutto se tifosi, ma bisogna essere arroganti per spiegare ad un tecnico quale formazione mettere e quali cambiare attuare, Mi pare che si sia montato un po’ la testa…”.