19 Ottobre 2019 | 21:41
  • Fiorentina

Fiorentina-Juventus, Badelj non ha paura: “Ribery ci darà i tre punti”

Milan Badelj si prepara alla super sfida di domani contro la Juventus e fa il suo pronostico

FIORENTINA – La gara di domani alle ore 15 non sarà una gara normale. Troppo forte la rivalità storica tra le due tifoserie. In palio non ci sono solamente i tre punti: c’è l’orgoglio, l’entusiasmo, la carica di poter dire agli avversari di sempre “l’abbiamo vinta noi“, almeno fino all’arrivo del girone di ritorno. Fiorentina-Juventus non è e non sarà una partita come le altre, per tutto quello che rappresenta. E questo i giocatori di entrambe le squadre, già perfettamente calati nel clima della gara, lo sanno molto bene.

Badelj sulla Juventus: “Meglio affrontarla ora che più avanti in stagione”

Uno di quelli che di queste partite se ne intende e non poco è Milan Badelj: quattro anni alla Fiorentina e quella fascia da capitano ottenuta e onorata dopo la tragica scomparsa di Davide Astori. Dopo la stagione non esattamente felice del croato alla Lazio, il centrocampista ha deciso di fare ritorno in quel di Firenze, dove si era imposto in passato su grandi livelli. Interrogato dal Corriere dello Sport sulla partita di domani, il calciatore della Viola non ha avuto dubbi: “Ribery ci aiuterà a sconfiggere i bianconeri. Lui è oro per Firenze. Ha esperienza e personalità: è uno da Pallone d’Oro, è straordinario che se lo goda la Fiorentina. La Juventus? Meglio giocarci contro adesso che più in là nella stagione“.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!