19 Ottobre 2019 | 21:54
  • Fiorentina

Gaetano Castrovilli, da Bari a Firenze la storia di un nuovo fenomeno

la Fiorentina si coccola Gaetano Castrovilli, la bella sorpresa di un club pronto a rinascere

La Fiorentina non può davvero fare a meno di Gaetano Castrovilli. O meglio, come anche riportato dal tecnico dei viola Vincenzo Montella al termine della bella prestazione contro la Juventus, il regista/fantasista della Fiorentina è oggi un vero punto di forza della rosa a disposizione del tecnico ex Milan. Un giocatore che esalta la piazza e tutti noi appassionati del bel calcio. Una sorpresa arrivata da Bari, ad un soffio da Napoli e Juventus nel recente passato e che oggi illumina il calcio giocato del capoluogo toscano. “Può essere il nuovo Antognoni” ha esclamato senza indugi il Montella orgoglioso e anti Juventus, gara alla quale sarebbe mancato solo il gol per mettere la ciliegina sulla prestazione dei suoi senza escludere, ovviamente, l’attore Castrovilli che, in senso cinematografico naturalmente, nel gran caldo di ieri avrebbe sicuramente meritato l’Oscar di migliore in campo.

Si studiano margini di crescita con severa attenzione, con la speranza fiorentina di aver trovato il nuovo Bernardeschi e, senza alcun dubbio Commissiano, con la certezza che l’epilogo non sia ovviamente lo stesso: “La Fiorentina andrà forte ok?!” ha replicato a Sky il nuovo patron viola e allora che la Fiorentina si tenga stretto questo nuovo talento perché gli obiettivi, adesso, sono davvero importanti.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!