• Genoa
  • Serie A
Home Serie A notizie Genoa Genoa-Juventus 2-0, Prandelli: "Siamo stati bravi e fortunati, grazie ai tifosi"

Genoa-Juventus 2-0, Prandelli: “Siamo stati bravi e fortunati, grazie ai tifosi”

L'allenatore rossoblu ha elogiato la prestazione dei suoi al termine del match di Marassi davanti ai microfoni di Dazn.

Il Genoa di Cesare Prandelli si avvicina sempre di più alla salvezza, grazie alla prestigiosa vittoria per 2-0 ai danni della Juventus. Grande intuizione quella del tecnico bresciano di far esordire Sturaro proprio contro la sua ex squadra, che viene ripagato con il goal. Grande prestazione generale anche del subentrante Pandev, anche lui a segno in una gara giocata perfettamente dalla sua squadra.

Genoa-Juventus 2-0, Prandelli: “Siamo stati bravi e fortunati, grazie ai tifosi”

Cesare Prandelli è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della vittoria del Genoa sulla Juventus con il punteggio di 2-0. L’allenatore bresciano ha analizzato così la brillante gara dei suoi giocatori: “Una partita di questo tipo, con tanto agonismo e ordine serviva tantissimo. I nostri tifosi ci hanno aiutato fino alla fine con grande cuore. Siamo stati bravi e fortunati, anche perché abbiamo trovato una Juve un po’ stanca dopo quello che ha speso martedì. Abbiamo fatto una grande prestazione“.

Prandelli ha poi analizzato la gara dal punto di vista tattico: “Avevamo visto che la Juventus avrebbero giocato a tre in difesa, quindi ho messo Lazovic più alto. Ma la bravura della squadra è stata quella di rimanere sempre molto compatta e abbiamo sempre raddoppiato. Quando trovi le grandi squadre devi avere coraggio, attaccare con più giocatori e cercare profondità. Devi provare a farli correre, perché se hai tu la palla li costringi a correrti dietro. Volevamo essere compatti e ordinati e ci siamo riusciti. Quando devi cambiare sistema di gioco non è facile, ma i giocatori capiscono ciò che dobbiamo fare e quello che non dobbiamo fare. Il calcio è collettivo, quindi bisogna avere questo atteggiamento. Dobbiamo dare continuità, perché abbiamo fatto una bella partita ma ci saranno altre gare difficili e dobbiamo essere continui rispetto a quello che stiamo facendo.  Infine Prandelli ha elogiato i tifosi, che ancora una volta hanno spinto la squadra a compiere una grande prestazione contro un avversario sulla carta molto più forte: “Questo è un ambiente straordinario dove percepisci quello che succede. I nostri tifosi vogliono una squadra che lotta, che sia ordinata e che vinca le partite. Però devi avere equilibrio perché tutto questo entusiasmo a volte ti porta a strafare“.

Loading...
Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!