16 Ottobre 2019 | 23:47
  • Hellas Verona

Verona, Juric lancia Stepinski dal 1′: “Può partire titolare”

Il tecnico, in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Milan, ha ipotizzato l'utilizzo del nuovo acquisto dal primo minuto

JURIC – Stepinski? Domani può partire titolare”. Ad annunciarlo il tecnico del Verona, Ivan Juric, presente in conferenza stampa alla vigilia dell’importantissimo match contro il Milan.

Possibile l’impiego di due punte?

“Non so se giocheremo a due in avanti, dipende dalle interpretazioni. Nell’ultima gara, Zaccagni, a modo suo, ha fatto la punta. A proposito di Mattia, credo sia un grande giocatore, che è cresciuto molto, e ha tutti i numeri per fare bene”.

Come vede il Milan?

Il Milan non è in difficoltà, contro il Brescia ho visto una squadra in salute. Dai miei voglio che giochino con la testa libera senza avere timore dell’avversario”.

Giampaolo le ha fatto i complimenti: vuole rispondergli qualcosa?

“Sui complimenti di Giampaolo posso solo dire che, le partite contro di lui, sono sempre state difficili e stimolanti. E’ un grande tecnico, la stima è reciproca“.

Avete recuperato anche Di Carmine: crede possa dare il suo contributo?

“E’ un giocatore che può stare nella categoria, ma deve compiere un salto di qualità”.

E i nazionali, come sono rientrati?

“Si sono allenati tutti a pieno regime, anche se alcuni, come Rrhamani vengono da due gare dispendiose”.

L’infortunio di Bocchetti complica i piani?

“Sicuramente…”

Vuole lanciare un messaggio ai tifosi?

“Devono continuare a stare vicini come hanno fatto finora. Gli aspetti ambientali sono fondamentali e aiutano a vincere le partite”

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!