joao mario inter siviglia betis schalke 04

Inter show al Meazza, Inter News: Pokerissimo dei Nerazzurri

Inter show al Meazza, Inter News: Pokerissimo dei Nerazzurri. Genoa battuto 5-0. Salgono in cattedra Gagliardini ( 2 gol) e Joao Mario.

Oggi pomeriggio l’Inter rifila 5 gol al Genova, continuando cosi la sua striscia positiva in campionato arrivando alla settima vittoria consecutiva, tenendo cosi il passo del Napoli che ieri ha battuto nell’anticipo del venerdi l’Empoli. Inter ora a quota 25 punti cosi come i Partenopei, ed entrambi al secondo posto ad inseguire la Juventus che questa sera ospiterà il Cagliari. Partita chiusa nei primi 16′: in gol Gagliardini e Politano dopo disimpegni non perfetti dei rossoblù. Nella ripresa segna ancora Gagliardini al 5′, nel finale i sigilli di Joao Mario e Nainggolan. Il modo migliore per i nerazzurri per preparare la sfida col Barcellona.

Il turnover, la testa alla Champions (martedì arriva il Barcellona), San Siro pieno e trepidante con 67.532 spettatori, un Genoa che aveva fatto sudare sette camicie al Milan mercoledì. Sette è il numero giusto, però: quello delle vittorie consecutive in Serie A per i nerazzurri, che hanno travolto la squadra di Juric con un 5-0 senza appello. Una vittoria sonante, d’autorevolezza e di bel gioco, che bissa il successo a Roma con la Lazio, fa registrare un’altra partita senza gol subiti, ma che soprattutto sottolinea come Spalletti sia in grado di tirar fuori dalla sua rosa tutto il meglio possibile.

Joao Mario trascinatore, Inter News: Il portoghese trascinatore e migliore in campo, con lui anche Gagliardini

joao mario inter siviglia betis schalke 04

Joao Mario migliore in campo e trascinatore, applauditissimo da San Siro. Dalbert perfetto in ogni chiusura, bravissimo. Gagliardini rigenerato nel ruolo di mezz’ala e in grado di segnare la sua prima doppietta in Serie A. Tutto vero, non è uno scherzo in ritardo di Halloween. Alzi la mano chi avrebbe mai pensato, in questa stagione, che in una delle giornate perfette dell’Inter ci fossero questi tre nomi: Joao Mario, Dalbert e Gagliardini. Hanno triturato un Genoa arrendevole già in partenza, con la panchina iniziale di Piatek e Pandev (applauditissimo dalla Curva nerazzurra per le gesta del Triplete) in campo, ma inconsistente.

Per Spalletti solo notizie positive. Icardi e Vecino hanno rifiatato, Nainggolan ha rivisto il campo e punta il Barcellona, Brozovic è stato come sempre impeccabile. L’unico un po’ intristito è stato Lautaro Martinez: ha lottato ma Romero gli ha reso la vita impossibile, si è un po’ innervosito e alla fine è rimasto a bocca asciutta. Ma ha incamerato 90′ importanti. E così Spalletti infila la settima vittoria di fila: in campionato all’Inter non capitava dalla striscia iniziata nel gennaio 2017, in panchina c’era Pioli. Dopo quel periodo fioccarono le delusioni e i patatrac. Martedì l’Inter aspetta il Barcellona, per scrivere una pagina tutta diversa.

GIOCA E VINCI

Footballnews24.it è stato riconosciuto come portale di informazione tra i più attendibili secondo Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie clicca qui

BlogNews

Other Articles

NapoliNotizie
milik napoli

Leave a Reply

X
Consigliato
banner deposito
X
Show