15 Ottobre 2019 | 03:19
  • Inter

Calciomercato Inter, Conte può sognare: dieci nomi sul taccuino di Marotta

Giuseppe Marotta vuole rendere l'Inter ancor più competitiva per tentare di strappare lo scudetto alla Juve e magari, far strada anche in Champions

Rivoluzione Inter: 10 colpi per sognare in grande

Un taccuino bollente quello di Marotta, un taccuino contenente non solo i nomi di giocatori per la sessione di mercato invernale, ma anche per quella estiva. L’amministratore delegato nerazzurro vuole necessariamente ridurre il gap con la sua ex società e, per farlo, sta osservando parecchi profili di giocatori di caratura internazionale. Oltre ai vari Chiesa, Milinkovic, Rakitic, Tonali e Vidal, di cui si era già ampiamente discusso in estate, l’Inter sta sondando il terreno per dei veri e propri pezzi da 90: Eriksen, Matic, Mandzukic, Modric e soprattutto Momo Salah, per cui Marotta, secondo quanto si vocifera in Inghilterra, sarebbe disposto a fare follie.

Calciomercato Inter, tutte le trattative

Per quanto riguarda Milinkovic e Rakitic, uno dei due potrebbe arrivare anche a gennaio. Entrambi sono stati vicini ai nerazzurri nell’ultima finestra di calciomercato e l’Inter ha un disperato bisogno di rinforzi a centrocampo. Stesso discorso vale per Matic, che è in rottura con lo United e chissà che l’Inter, dopo Sanchez e Lukaku, non possa ancora pescare in Premier. Per Vidal vale lo stesso discorso fatto per Rakitic, anche se il cileno è il sogno nel cassetto di Antonio Conte che vorrebbe riabbracciarlo dopo tre stagioni da urlo a Torino. Su Tonali, Chiesa ed Eriksen, c’è da superare la concorrenza della Juventus che si muove da tempo soprattutto sul talento danese. Infine Mandzukic sarebbe il profilo ideale come vice-Lukaku, mentre Modric e Salah costituiscono i due sogni proibiti. Tanti nomi, ma conoscendo Marotta, sognare è lecito.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!