Calciomercato Inter: Marotta e Ausilio su Mangalà del City; Obiettivo rinforzare la difesa

Calciomercato Inter Marotta Ausilio / Le direttive dei nerazzurri sono molto chiare.
L’operato che si chiede all’asse Marotta-Ausilio è quello di inserire nella rosa dell’Inter giovani innesti in grado di incrementare il ventaglio di scelte a disposizione di mister Spalletti.
La formazione titolare convince società e tifosi ma per arrivare fino in fondo agli impegni di campionato e coppa, senza incappare in cali di rendimento di metà stagione, bisogna puntellare la rosa, migliorandola in numero e in qualità.

La priorità interessa il reparto difensivo dell’Inter, visto il prossimo addio di Ranocchia, a cui non verrà rinnovato il contratto, e la sempre più sicura partenza di Miranda.
Il brasiliano si dichiara infatti sempre più intenzionato a lasciare i nerazzurri con un’anno di anticipo rispetto a quanto riporta il suo contratto con la società.
Ad aggiungersi a queste possibili partenze c’è il caso Skrianiar, il centrale dell’Inter ha numerosi spasimanti in giro per l’Europa ed in caso di un’offerta valida per il giocatore la società potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi della sua cessione.

Calciomercato inter: Per la difesa si pensa ai giovani di talento

Calciomercato-Inter-Marotta-Ausilio-Mangalà
Gianluca Mancini con la maglia dell’Atalanta

Calciomercato Inter Andersen Mancini / L’Inter è alla ricerca di un profilo mirato. Il rinforzo che la società vuole dare a Spalletti è un giovane difensore centrale, unico parametro, almeno un’anno di esperienza in Serie A.
I nomi che orbitano attorno alla Pinetina sono Jochim Andersen centrale difensivo di proprietà della Sampdoria classe 96 e il coetaneo Gianluca Mancini, di proprietà dell’Atalanta che rappresenterebbe la scelta preferita in casa Inter.

Calciomercato Inter: Spunta l’idea Mangalà del City

Calciomercato-Inter-Marotta-Ausilio-Mangalà
Mangalà con la maglia del City

Calciomerato Inter Marotta Ausilio Mangalà / Quel vecchio volpone di Marotta non ha mai smesso di monitorare giocatori, e in collaborazione con Ausilio l’ultima idea dell’Inter sarebbe il centrale difensivo del Manchester City Eliaquim Mangalà.
Il contratto del giocatore con il club inglese scade il 30 Giugno 2019, e Marotta assieme ad Ausilio starebbero pensando a un modo per portare il giocatore a Milano a parametro zero.
Mangalà classe 91 al momento è indisponibile per infortunio, ma sappiamo essere un vecchio pallino di Ausilio che già nel 2014 aveva provato a prenderlo dal Porto prima di vedere la sua offerta superata dai 30 milioni che il City ha al tempo offerto per il calciatore.
Questa potrebbe essere la volta giusta per arrivare a Mangalà, ma solo il tempo ci darà la risposta.