20 Ottobre 2019 | 07:53
  • Inter

Inter, caccia al vice Lukaku: la lista di Marotta per gennaio

Nella rosa di Antonio Conte manca un centravanti che possa sostituire Lukaku: ecco i nomi che interessano all'Inter

MilanoInter, Vice Lukaku cercasi. L’ottimo calciomercato scintillante portato avanti dall’Inter durante questa estate ha lasciato un unico grande rammarico all’ambiente nerazzurro: nonostante gli arrivi dal Manchester United della coppia Lukaku-Sanchez, appare chiaro infatti come manchi un centravanti di peso che possa far rifiatare il belga. L’obiettivo iniziale della società, è risaputo, era arrivare a Edin Dzeko. La lentezza delle trattative e i vari intrecci di calciomercato hanno però alla fine convinto il bosniaco a restare a Roma, firmando anche un importante rinnovo di contratto con la società capitolina. Adesso i milanesi, alla luce anche di quanto visto ieri contro lo Slavia Praga, stanno studiando già le mosse per il prossimo mercato di riparazione.

All’Inter manca una punta: i possibili nomi

Obiettivo punta centrale. Lautaro, Politano e Sanchez, oltre al baby Esposito che farà avanti e indietro tra Primavera e prima squadra, non bastano. Grandi profili, certo, ma nessuno di loro ha le caratteristiche tattiche ma soprattutto fisiche per poter sostituire il gigante belga, apparso ieri spento a causa di un fastidioso problema alla schiena. Per questo motivo l’Inter si starebbe già muovendo in vista di gennaio, in modo da poter anticipare la concorrenza e piazzare un colpo per allungare la panchina nel reparto offensivo.

IDEE – Come riferisce Calciomercato.it, il primo nome nella mente della dirigenza della Beneamata sarebbe quello di Kevin Lasagna, un profilo che piace molto a Conte e che conosce molto bene il nostro campionato. Le quotazioni di Petagna, invece, non sono mai scese, con l’ex Atalanta che potrebbe rappresentare un buon affare sia a livello tecnico che economico. Non mancano inoltre le possibilità in arrivo dall’estero: i profili seguiti in questo sarebbero quelli di Jovic del Real Madrid e di Giroud del Chelsea. Entrambi stanno pagando un avvio di campionato non esaltante e, per trovare più spazio, potrebbero essere costretti a partire a caccia di nuove avventure. Gennaio è ancora lontano ma l’Inter pensa già al da farsi: la corsa ai grandi obiettivi stagionali passerà anche inevitabilmente dal mercato di riparazione.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!