Home Serie A notizie Inter Inter, CLAMOROSA indiscrezione dalla Germania: super rinforzo per Conte

Inter, CLAMOROSA indiscrezione dalla Germania: super rinforzo per Conte

L'Inter è pronta a mettere le mani su un grande talento della Bundesliga

INTER – Dalla Germania giunge una notizia clamorosa concernente quello che potrebbe essere un profilo per il prossimo mercato dell’Inter. Mario Goetze ha toccato l’apogeo con un gol mondiale, per poi subire un inaspettato declino. Un calciatore, dunque, dalla medesima parabola discendente di Sanchez che potrebbe, come il cileno, scegliere i colori nerazzurri per conferire nuova linfa alla propria carriera, già satura di trofei certo, ma ancor lontana dall’essere prossima alla conclusione, essendo il giocatore in questione un classe 1992. Goetze non si è mai mosso dalla Bundesliga, dove il suo talento è stato cesellato meravigliosamente ed ostentato da Jurgen Klopp al Borussia Dortmund.

Poi il passaggio, nell’estate 2013, al Bayern Monaco: tre stagioni in Baviera, l’ultima delle quali negativa soprattutto sul piano delle presenze (solamente 21 contro le 48 della stagione precedente e le 45 dell’annata 2013/2014). Un’esperienza negativa anche a livello prestazionale ed un rapporto di certo non idilliaco con l’allora tecnico dei bavaresi Pep Guardiola che lo spingerà a far ritorno, nel 2016, alla casa madre. È questa la storia di Mario Gotze, colui che sarebbe potuto essere ed invece non è stato. Il trequartista tedesco ha attualmente un contratto in scadenza nel giugno 2020 e sembra che i colloqui con la società giallonera per un eventuale prolungamento non stiano progredendo.

Il giocatore, secondo quanto riportato dal portale calcistico tedesco welte.de, sarebbe fortemente deluso soprattutto per il poco minutaggio concessogli dall’allenatore. Chiuso nel reparto offensivo dai più accreditati Paco Alcacer, Julian Brandt, Thorgan Hazard e Jacob Bruun Larsen, anche nel ruolo di centrocampista centrale Gotze fatica a trovar spazio. “C’è molta competizione”, ha affermato a chiare lettere il tecnico del Dortmund Lucien Favre, non di certo contribuendo ad affievolire i malumori del nativo di Memmingen. Ecco che, per tali ragioni, Marotta potrebbe tentare il colpo già nella prossima sessione di mercato invernale oppure, se il giocatore non dovesse rinnovare il proprio contratto con il club tedesco, attendere che si liberi a zero nella prossima estate e ripetere l’operazione Godin: un altro giocatore dalle ultime annate in chiaroscuro, ma dalla acclarata esperienza internazionale, che potrebbe di certo non esser disdegnato da una squadra alla ricerca di rinnovato spessore europeo come la Beneamata.

Loading...

RACCOMANDATI