20 Ottobre 2019 | 08:11
  • Inter

Inter, Conte: “Derby partita speciale. Su Brozovic-Lukaku…”

Le parole di Conte sul derby e sul litigio tra Brozovic e Lukaku

L’Inter di Antonio Conte continua la preparazione in vista del derby di sabato sera. Ai nerazzurri è chiesto un pronto riscatto dopo il pareggio contro lo Slavia Praga in occasione dell’esordio in Champions League e le voci sul litigio tra Brozovic e Lukaku in seguito al triplice fischio del direttore di gara.

Antonio Conte ha analizzato così la partita che aspetta l’Inter nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia: “Il derby è sempre una partita speciale. Cerchiamo di preparare la gara nel migliore dei modi, il Milan è una buonissima squadra. Giampaolo ha fatto tanta gavetta come me. Ha meritato tutto, è preparato ed è ossessionato dal calcio”.

Sul litigio tra Brozovic e Lukaku: “Mi hanno detto che all’Inter funziona così, ma non può essere un alibi. Dobbiamo crescere anche sotto questo punto di vista. Si tratta di normale amministrazione, ma altri club sono più bravi di noi a chiudersi in se stessi e a non far uscire certe cose. Dobbiamo colmare certe lacune, senza rispondere con l’alibi degli anni passati”.

Poi Conte passa ad analizzare i singoli: Brozovic ha iniziato alla grande, rispetto al passato ha due centrocampisti al fianco e non soltanto uno. Lo conoscevo dalla tv, ma ampi margini di miglioramento e può diventare uno dei più forti in assoluto. Per quanto riguarda Candreva, invece, dovremo aspettare domani per capire se il problema accusato martedì è passato. Tanto le cose escono e saprete in anticipo l’undici titolare per filo e per segno (ride ndr)”.

Sulla condizione fisica di Lukaku: “Ha avuto una contrattura alla schiena nel riscaldamento prima della gara contro l’Udinese, ma ora è recuperato e sta bene”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!